Disdetta Telecom Italia

La disdetta Telecom TIM è un'operazione essenziale se si sta pensando di cambiare operatore ADSL oppure se si vuole disattivare definitivamente la linea telefonica.

Disdetta Telecom Italia
Compila il modulo
disdetta Telecom Italia

Passaggio da Telecom ad altro provider

Se si vuole cambiare operatore è necessario munirsi innanzitutto del codice di migrazione TIM, una serie numerica identificativa facilmente individuabile su una bolletta telefonica Telecom, nell'area clienti Web oppure chiamando direttamente il servizio telefonico dedicato.

Una volta recuperato il codice, è sufficiente effettuare la richiesta al nuovo operatore per un nuovo abbonamento con l'offerta ADSL desiderata.

A chi vuole cambiare operatore consigliamo in via preventiva di assicurarsi della velocità effettiva con la quale sta navigando da casa tramite il test ADSL TIM, poiché se si vuole navigare più velocemente, la soluzione potrebbe essere rimanere con lo stesso operatore, ma passare a un’offerta fibra previa verifica della copertura Fibra TIM.

Se invece si è già deciso di cambiare provider, per individuarlo, è possibile utilizzare il comparatore di tariffe ADSL messo a disposizione gratuitamente da SosTariffe.it, senza alcuna necessità di registrazione.

In alternativa è possibile anche lasciare una mail e un contatto telefonico: in questo modo è possibile usufruire di un servizio di consulenza via telefono da parte di un esperto, anch'esso gratuito e senza impegno d'acquisto.

La disdetta TIM ADSL (o disdetta Telecom, a seconda dell'offerta sottoscritta) verrà inoltrata direttamente dal nuovo provider una volta ricevuta la richiesta di abbonamento e tutta la pratica di disattivazione del precedente piano verrà gestita dalla compagnia.

Disdetta Telecom per cessazione

Chi, invece, ha necessità di effettuare una disdetta ADSL TIM definitiva, senza il passaggio ad altro operatore, potrà farlo compilando un modulo simile a quello scaricabile a fianco.

La documentazione, con allegata la fotocopia di un documento di identità in corso di validità, dovrà essere spedita via raccomandata A/R almeno 30 giorni in anticipo (per dare tempo alla compagnia di espletare tutte le pratiche per la disattivazione del servizio) all'indirizzo:

Telecom Italia SPA
Servizio Clienti Residenziali
Casella Postale 211
14100 Asti (AT)

oppure via PEC all'indirizzo telecomitalia@pec.telecomitalia.it

Per avere maggiori informazioni sulla pratica di disattivazione e per conoscere canali alternativi per l'inoltro della disdetta TIM è sufficiente contattare il customer care dell'operatore attraverso il numero gratuito 187 oppure connettersi sui profili social ufficiali dell'azienda, sia su Facebook che su Twitter, e lasciare un messaggio privato comprensivo del codice cliente (recuperabile su una qualsiasi bolletta Telecom).

Costi disdetta Telecom

Per quanto riguarda i costi per la disdetta TIM, l'importo previsto è di 35,18 euro IVA inclusa (sia che si tratti di disattivazione del servizio Internet che telefonico). A partire dal 1° luglio 2018 i prezzi cambiano e diventano: 49 euro per chi vuole cessare definitivamente la linea e 35 euro per chi passa ad un altro operatore.

A seconda della promozione sottoscritta con Telecom, inoltre, è possibile che vengano addebitati dei contributi di attivazione scontati o dei mesi goduti in promozione gratuita (ad esempio se si deciderà di recedere il contratto prima della permanenza minima, generalmente di 24 mesi).

Sempre in base all'offerta vi potrebbero essere apparati e dispositivi (come telefoni o modem) in comodato d'uso da restituire a seconda della tariffa: è importante, quindi, leggere attentamente il contratto sottoscritto con Telecom oppure contattare il 187 per avere informazioni più chiare in merito.

Disdetta per cambio operatore

Scarica il modulo: Disdetta Telecom Italia


Sos Tariffe S.r.l. - P.Iva 07049740967 - Corso Buenos Aires 54, 20124 Milano - È vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica. © 2008 - 2018
Il servizio di intermediazione assicurativa è offerto da Sos Broker srl con socio unico, broker assicurativo regolamentato dall'IVASS
ed iscritto al RUI con numero B000450117, P. iva 08261440963. PEC
Il servizio di mediazione creditizia per mutui e prestiti è gestito da FairOne S.p.A., iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM n. M215, P. IVA 06936210969 TrasparenzaInformativa