Codice migrazione Vodafone

Il codice migrazione Vodafone consente di passare a un altro operatore senza rischio di penali o interruzioni del servizio, o la necessità di inviare comunicazioni ai fornitori. Grazie al codice di migrazione sarà, dunque, possibile cambiare il proprio abbonamento ADSL facilmente e velocemente.

Migrazione
PASSA A:

Che cosa è il codice di migrazione Vodafone

I clienti di questa compagnia che vogliono passare ad altro operatore, e sottoscrivere una nuova offerta ADSL casa, devono reperire il codice di migrazione Vodafone, una serie di 7 a 18 numeri e lettere situato sulla fattura dell'attuale fornitore, e comunicarlo al provider della nuova offerta che si vuole attivare. 
La regolamentazione al riguardo è stata introdotta dalla delibera dell'AGCOM 4/99/CIR e interessa anche Vodafone, che per legge deve offrire ai suoi utenti la possibilità di migrare verso un altro operatore attraverso questo codice.

Codice di migrazione Vodafone e cambio provider: alcune informazioni prima di decidere

Affidarsi agli altri utenti, leggendo le opinioni Vodafone e quelle sugli altri fornitori, è una buona idea prima di cambiare operatore: può darsi infatti che eventuali problematiche riscontrate siano relative alla località in cui ci si trova e che quindi possano ripresentarsi anche con la sottoscrizione di un nuovo contratto presso un altro gestore. Per capirlo è opportuno anche verificare a quale velocità si sta navigando a casa propria effettuando uno speed test Vodafone.

In altri casi le prestazioni non soddisfacenti possono essere collegate all’ADSL; Vodafone propone anche numerose offerte per la fibra ottica, sia FTTH che FTTC. Consultare le offerte Vodafone fibra aiuta ad avere un panorama più articolato della situazione, per scegliere meglio, sempre in concomitanza con la verifica copertura Vodafone.

Qualora si decida comunque per la disdetta Vodafone, bisogna fare particolare attenzione a compilare il relativo modulo in tutte le sue parti per chiedere l’annullamento dell’attuale contratto e sottoscriverne uno nuovo con un altro operatore, più in linea con le proprie esigenze.

Dove reperire il codice di migrazione Vodafone

Per trovare il codice di migrazione Vodafone è necessario:

  • consultare una qualsiasi fattura emessa per il pagamento della fornitura del servizio;
  • recarsi alla quarta pagina ovvero quella che presenta il riepilogo IVA relativo al proprio abbonamento;
  • il codice è in basso, nell'apposita sezione (la penultima del foglio), accanto ai numeri di telefono dell'abbonato e al suo indirizzo, preceduto dall'indicazione "Codice di migrazione".

Il codice migrazione di Vodafone è rintracciabile nella stessa posizione anche nella fattura in PDF o in alternativa è reperibile nella sezione relativa al proprio abbonamento dell'Area Clienti sul sito Vodafone.

Esempio:

B8B0223837888001M

Verifica

Puoi verificare che il codice segreto Vodafone sia corretto inserendo i dati qui:
Scegli operatore
Verifica

Sos Tariffe S.r.l. - P.Iva 07049740967 - Corso Buenos Aires 54, 20124 Milano - È vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica. © 2008 - 2018
Il servizio di intermediazione assicurativa è offerto da Sos Broker srl con socio unico, broker assicurativo regolamentato dall'IVASS
ed iscritto al RUI con numero B000450117, P. iva 08261440963. PEC
Il servizio di mediazione creditizia per mutui e prestiti è gestito da FairOne S.p.A., iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM n. M215, P. IVA 06936210969 TrasparenzaInformativa